Se sai realizzare gioielli fai da te con Swarovski® o se vuoi imparare a farlo, devi sapere che il filo generalmente usato per questo tipo di lavori è il filo di nylon, un filo molto simile alla lenza da pesca, resistente e trasparente, proprio per risultare pressoché invisibile e non offuscare la brillantezza dei cristalli Swarovski®, dovendo necessariamente passare al loro interno.

Questo materiale, come tutti gli altri prodotti indispensabili per realizzare gioielli fai da te, può essere acquistato nei negozi specializzati nella vendita di articoli per la produzione artigianale di bigiotteria. Se vuoi approfondire questo argomento ti consiglio di andare a leggere il mio articolo “Creare gioielli Swarovski®”. Le marche che producono filo di nylon trasparente per realizzare gioielli fai da te con i cristalli sono davvero tantissime: Rayher, Griffin, Güttemann, Marianne Hobby etc. Il filo viene venduto in bobine di diversa misura, le più diffuse sono quelle da 25 e 50 mt, e di diverso spessore, 0,15mm, 0,25mm, 0,30mm, 0,35mm, 0,50mm. Non tutte le marche producono tutti gli spessori.

Filo di nylon per creare gioielli fai da te

Ti starai chiedendo come scegliere il filo di nylon più adatto alle tue creazioni. Bene, continua a leggere i prossimi paragrafi per scoprire il materiale più adatto per realizzare gioielli fai da te con Swarovski®.

Dunque, mentre per ciò che riguarda la lunghezza della bobina puoi sceglierla più lunga o più corta, va da sé che la più lunga è generalmente più conveniente a meno che non ci siano particolari scontistiche sulle bobine più corte, diverso è il discorso per lo spessore del filo di nylon. In questo caso bisogna attentamente valutare il tipo di lavoro che si vuole andare a realizzare e che tipo di cristalli Swarovski® si ha intenzione di utilizzare. Con i tagli di Swarovski® molto piccoli, per esempio i bicono o i tondi da 3mm, è preferibile avvalersi del filo di nylon più sottile, quello da 0,15mm. Se invece vuoi realizzare gioielli fai da te con bicono o tondi da 4mm, i più usati nella creazione di bigiotteria artigianale in cristallo, puoi tranquillamente lavorare con un filo di nylon da 0,25mm. Se il tuo bijoux sarà costituito prevalentemente da cristalli da 5 o 6mm ti consiglio di passare al filo di nylon da 0,30 o anche 0,35mm. Infine, se vuoi realizzare gioielli fai da te composti da cristalli grossi e pesanti tipo bicono o tondi da 8mm, ti stra-consiglio l’utilizzo di filo di nylon da 50 mm.

Perciò, più crescono la grandezza e il peso dei cristalli che hai intenzione di utilizzare per la tua creazione in cristallo, più il filo di nylon che ti servirà dovrà essere spesso. Questo non solo per reggere il peso degli Swarovski®, ma anche perché l’ampiezza del foro dei cristalli è proporzionata alla loro grandezza. Dunque, un bicono da 3mm presenta un foro molto più piccolo di un bicono da 8mm e sicuramente avrai capito che cercare di far passare un filo grosso per un cristallo piccolo è difficoltoso se non impossibile.

Siamo arrivati alla conclusione. Spero che questo articolo ti sia stato utile per imparare a scegliere il corretto filo di nylon per realizzare gioielli fai da te con Swarovski®. Continua a seguire il blog per non perderti i miei prossimi articoli sul mondo della creazione artigianale di bijoux in cristallo. A presto 💁‍♀️

Ti piacerebbe scoprire l’affascinante mondo della creazione artigianale di bijoux in cristallo Swarovski®? Allora non perdere tempo e comincia subito a creare i tuoi splendidi gioielli con il mini corso gratuito costituito da 3 video lezioni sulla realizzazione della splendida parure “Pesca”! Clicca il pulsante accanto e compila il modulo 👍